Vuoi vendere casa al massimo prezzo di mercato?

Casa & Design mette a vostra disposizione un fotografo professionista per raccontare la vostra casa e suscitare delle emozioni al potenziale acquirente. Spesso una foto vale molto di più di mille parole.

VENDERE CASA: I MOTIVI PER CUI LA FOTOGRAFIA IMMOBILIARE PROFESSIONALE È IMPORTANTE

1. SAI QUANTI ACQUIRENTI CERCANO SU INTERNET LA LORO NUOVA CASA?

Nel 2006, l’80% degli acquirenti di casa l’ha cercata su Internet.

Quattro anni dopo, nel 2010, la percentuale di acquirenti di casa che ha cercato su Internet è balzata al 89%.

Oggi la percentuale è arrivata ai massimi livelli.

I consumatori stanno acquistando e diventando competenti con più dispositivi tecnologici come computer portatili, iPod, iPad, tablet e smartphone. Questi consumatori sono gli acquirenti di casa, della tua casa e sono coloro che amano fare acquisti online.

La loro competenza evidenzia che riconoscono come la tecnologia sia utile e, pertanto, che sanno notare al meglio le differenze, ad esempio, tra fotografie professionali rispetto a fotografie amatoriali improvvisate.

Con tutta la concorrenza sul mercato immobiliare, è importante avere foto professionali, perché sono la prima, e forse unica impressione, per la maggior parte degli acquirenti che sono alla ricerca di case su Internet prima di scegliere di approfondire o meno l’annuncio.

2. LE FOTO PROFESIONALI, QUANTI CLICK TI PORTANO AL TUO IMMOBILE?

Usando foto professionali si può fornire maggior dettaglio alla tua inserzione e il risultato si traduce in più clic da parte dei potenziali acquirenti. Una agenzia di Fotografia immobiliare americana, ha esaminato annunci e confrontato le statistiche dei click per inserzioni, sia nella stessa zona che nello stesso codice di avviamento postale.

Ha scoperto che gli annunci che utilizzavano foto professionali, hanno generato un aumento medio del 139% rispetto al numero di clic di annunci simili.

Anche se più clic non garantiscono una vendita, vuol dire comunque che più potenziali acquirenti stanno guardando l’annuncio. Raggiungere più acquirenti con il tuo annuncio, lo dico spesso nel Metodo VIMP, migliora le possibilità di ottenere visite e quindi di trovare l’acquirente giusto.

3. QUAL È LA PERCENTUALE DI CASE VENDUTE CON LE FOTO SCATTATE DA UNA MACCHINA FOTOGRAFICA PROFESSIONALE, RISPETTO A QUELLE CON FOTO AMATORIALI?

Il Wall Street Journal ha pubblicato un grafico per dimostrare che nella maggior parte delle fasce di prezzo, sono state vendute più case che avevano foto scattate da una macchina fotografica professionale rispetto a quelle con foto scattate con una macchinetta amatoriale. Questi dati sono stati esaminati per vedere se sia stata utilizzata o meno una fotocamera professionale.

Non si è tenuto conto del fatto che sia stato un fotografo professionista a scattarle o meno. Molto probabilmente, se le foto venissero state scattate da un fotografo professionista, e non fossero soltanto un’immagine scattata con una macchina fotografica professionale, i vantaggi sarebbero ancora maggiori.

4. QUAL È LA PERCENTUALE DI INSERZIONI CHE USANO FOTO PROFESSIONALI?

Circa il 10% delle inserzioni in Italia, sono commercializzate con le foto professionali. Come previsto, più alto è il prezzo di quotazione, più è probabile che quelle utilizzate siano foto professionali.

Se stai vendendo una casa in una fascia di prezzo elevata, è necessario utilizzare foto professionali per appaiare la tua concorrenza. Se stai pubblicizzando invece un immobile in una fascia di prezzo più bassa, approfittane subito, risaltando rispetto alla concorrenza, grazie alla fotografia professionale.

[hr color=”#eaeaea” style=”line” size=”1px”]

Vuoi acquistare o cambiare casa? Raccontaci come dovrebbe essere, appena la troviamo te lo facciamo sapere >>>